Percorsi del CSV

In questa sezione sono elencate iniziative formative ideate ed organizzate direttamente dal CSV Catanzaro.

Annualmente il CSV elabora un piano formativo che prevede «percorsi di base» incentrati su tematiche comuni agli enti di terzo settore che prescindono lo specifico ambito di attività, e «percorsi avanzati» per qualificare e specializzare le competenze rispetto a determinati ambiti di intervento (minori, anziani, disabili, immigrati,…) e/o specifiche tematiche (progettazione sociale, co-programmazione e co – progettazione, bilancio sociale,…).

FORMAZIONE 2021

L’attività formativa del CSV Catanzaro-Crotone-Vibo Valentia “Calabria Centro”  è stata progettata sulla base di tre parole chiave: resilienza, ripartenza, sviluppo&competenza. La pandemia tuttora in corso, durante la quale il nuovo Centro Servizi al Volontariato dell’area centrale della Calabria ha visto la luce, attraverso la fusione dei CSV di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia, ha fatto emergere nuove necessità e nuovi bisogni che spingono le organizzazioni del Terzo Settore, le Istituzioni e tutte le realtà pubbliche e private ad adeguare obiettivi e metodologie alle sfide poste dalla pandemia da COVID 19.

In un siffatto contesto, nel quale la resilienza di un territorio dipende da tutti gli attori coinvolti e dalla loro capacità di rispondere in maniera sinergica e coordinata ai bisogni delle comunità di riferimento, diventa importante far sì che il volontariato sviluppi ulteriori e specifiche competenze, anche in vista delle sfide poste dalla Riforma del Terzo Settore e delle novità normative da essa introdotte.

Gli incontri formativi programmati per il primo semestre 2021 spaziano dall’utilizzo delle piattaforme digitali e dei social network, più che mai utili in tempi di distanziamento fisico, agli aggiornamenti normativi in materia riforma del terzo Settore e di costituzione e gestione di un Ets, fino alle tematiche di sviluppo sostenibile contenute nell’Agenda 2030.
Il programma del secondo semestre è articolato sulla scorta delle nuove sfide della Riforma del Terzo Settore, con riferimento in particolare alla disciplina del nuovo Servizio Civile Universale, agli strumenti e tecniche da utilizzare in contesti d’emergenza, alla ricerca e gestione dei volontari e alle pratiche di co-programmazione e co-progettazione previste dall’art. 55 del Codice del Terzo Settore.
I corsi si terranno tutti in modalità telematica e saranno gli stessi componenti dello staff del CSV Calabria Centro a tenerli, con la collaborazione, quando prevista, di esperti esterni. La possibilità di partecipare agli incontri sarà di volta in volta attivata previa tempestiva comunicazione nei siti di riferimento del CSV e nella newsletter settimanale.

 

Sono aperte le iscrizioni per: