Scade il 15 febbraio la domanda di partecipazione al progetto di SCU che vede coinvolte le sedi di Catanzaro, Vibo Valentia e Crotone

C’è ancora tempo per partecipare al progetto di Servizio Civile “Le regole del gioco. Cittadinanza Europea, una pacifica laboriosita’ giovanile” del CSV Lazio (codice progetto: PTCSU0005020014160NXTX),  in cui sono coinvolti il CSV di Catanzaro, di Crotone e Vibo Valentia.

Il progetto, approvato prima della fusione dei tre CSV nel Centro Servizi al Volontariato dell’area centrale della Calabria, assegna al CSV di Catanzaro (codice sede: 186733)  il ruolo di ente accreditato nonché di co-progettante assieme al CSV Lazio, mentre i CSV di Crotone (codice sede: 183405) e Vibo Valentia (codice sede: 186695) rappresentano le sedi distaccate per l’espletamento del progetto stesso.

Si può ancora avanzare domanda per i posti che sono in  tutto 12, 4 a Catanzaro, 4 a Crotone e 4 a Vibo Valentia.

La domanda, deve essere compilata e presentata esclusivamente sulla piattaforma Domanda On Line.

Quest’anno, infatti, la candidatura può essere presentata esclusivamente on-line. Per prima cosa dotatevi dell’Identità digitale con lo SPID, poi presentate la domanda attraverso la piattaforma DOL, raggiungibile tramite PC, tablet e smartphone.

PROGRAMMA: RETI al servizio: pace diritti e partecipazione

SCHEDA PROGETTO 
Le regole del gioco. Cittadinanza Europea, una pacifica laboriosita’ giovanile
(codice progetto: PTCSU0005020014160NXTX)
ENTI PROGETTANTI: 21
NUMERO POSTI DISPONIBILI: 49
PROVINCE COINVOLTE: Brescia, Catanzaro, Chieti, Como, Crotone, Frosinone, L’Aquila, Latina, Lecco, Matera, Monza e Brianza, Pescara, Potenza, Rieti, Roma, Teramo, Varese, Vibo Valentia, Viterbo
Fai la domanda online per questo progetto

Per valorizzare a pieno il tuo curriculum ti consigliamo di riempirlo tramite la nostra scheda a cui accedi da qui

Per informazioni:

http://www.volontariato.lazio.it/serviziocivile/welcome.asp

Comments are closed.