Progetti nell’ambito della “Settimana di azione contro il razzismo” (scad. 06/12/2019 ore 12)

L’UNAR – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali – ha pubblicato un avviso rivolto ad associazioni ed enti iscritti al Registro delle Associazioni e degli Enti che svolgono attività nel campo della lotta alle discriminazioni e della promozione della parità di trattamento di cui all’art. 6 del D.Lgs 215/2003, finalizzato alla promozione di azioni positive finalizzate al contrasto delle discriminazioni etnico-razziali, anche con riguardo alle  discriminazioni multiple, attraverso la cultura, le arti e lo sport, da realizzare in occasione della XVI Settimana d’azione contro il razzismo (dal 16 al 22 marzo 2020).

L’evento rappresenta un’importante occasione per sensibilizzare l’opinione pubblica sul significato dell’inclusione sociale e sul tema dell’antidiscriminazione.

l’UNAR in coerenza con i compiti istituzionali propri, tra cui rientrano la promozione di azioni positive e le azioni di sensibilizzazione, intende finanziare progetti per un totale di 350.000 euro (per un massimo di 10.000 euro a progetto), finalizzati a prevenire e contrastare pregiudizi e discriminazioni su base etnico-razziale e a favorire al contempo una cultura inclusiva, richiamando alla base i principi costituzionali sanciti dagli articoli 2 e 3 della Carta Costituzionale.

Le azioni possono prevedere laboratori culturali e artistici, seminari formativi, tavole rotonde, iniziative didattiche e sportive, mostre fotografiche e rappresentazioni teatrali, rassegne cinematografiche, workshop, concerti, contest per cortometraggi e street art performances, da realizzare nella settimana dal 16 al 22 marzo 2020, possibilmente concentrate nella giornata del 21 marzo, su tutto il territorio nazionale, utilizzando il claim che sarà fornito dall’UNAR.

Tutta la documentazione inerente all’avviso pubblico è disponibile alla pagina del bando

Comments are closed.