Le piazze dell’Unicef a dicembre

Come ogni anno, nel mese di dicembre, l’UNICEF Italia scende nelle piazze italiane per offrire la “Pigotta”, la bambola di pezza che salva la vita ai bambini. A fronte di un’offerta di venti euro si può ricevere la “Pigotta” e contribuire a salvare la vita di un Bambino. L’offerta di venti euro, infatti, è pari al valore di un kit salvavita contenente sali reidratanti, vaccini, alimenti terapeutici, farmaci per il parto sicuro per la mamma e per il nascituro, zanzariere per la protezione dalle temibili zanzare portatrici di malattie letali, ecc.

A Catanzaro, nelle giornate dell’8 e 9 dicembre, l’Unicef e le sue Pigotte saranno presenti in piazza Prefettura, lungo il transetto laterale dell’Ufficio Centrale delle Poste;

  • a Soveria Simeri, in Piazza Garibaldi, il 13 dicembre, dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 16 alle 20;
  • a Carlopoli, in Piazza Brutto, il 13 dicembre, dalle 9,30 alle 13,00 e dalle 17,30 alle 19,30.

Le pigotte possono essere adottate sempre, anche dopo l’evento di piazza, presso il punto di incontro UNICEF in via Francesco Acri, n.27 a Catanzaro.

Comments are closed.
Archivio articoli