La Fondazione Roche finanzia 22 progetti per le associazioni di pazienti (scad. 15/10/2021 ore 17)

L’emergenza sanitaria che ha investito il nostro Paese ha messo a dura prova il mondo del Terzo Settore, che nonostante le difficoltà ha dato un grande contributo al Sistema Salute nel fornire risposte e sostegno a pazienti e caregiver. Fondazione Roche, da sempre vicina al Terzo Settore e in particolare alle Associazioni di Pazienti,  il cui ruolo sarà ancora più rilevante per la ripresa del Paese, intende supportare queste realtà finanziando 22 progetti per la realizzazione di servizi e attività dedicati all’Oncologia e Ematologia Oncologica, Malattie Rare, Neuroscienze e Oftalmologia e mirati a supportare il percorso di cura dei pazienti e di chi sta al loro fianco.

Per rispondere a bisogni concreti, in linea con gli obiettivi del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, si rendono particolarmente necessari progetti e interventi che lavorino su due fronti: da un lato, implementando innovazioni, in particolar modo di tipo digitale, che contribuiscano a rendere più efficaci ed efficienti i processi informativi legati alla sanità; dall’altro, instaurino reti di prossimità e strutture intermedie e implementino sistemi di telemedicina per l’assistenza sanitaria territoriale, così da rafforzare le prestazioni erogate sul territorio grazie al potenziamento e alla creazione di strutture e presidi territoriali.

La valutazione dei progetti sarà affidata a VITA Impresa Sociale che valuterà i progetti sulla base di vari criteri: chiarezza nella descrizione, impatto dei benefici attesi per famiglie, pazienti e comunità, collaborazione e networking con altre Associazioni Pazienti, Fondazioni e/o Istituzioni nazionali e locali, sostenibilità e collaborazione con il Sistema Salute, e istituzioni pubbliche, innovatività e attenzione verso il tema del digitale, adeguatezza delle risorse dedicate, trasferibilità e replicabilità del servizio proposto.

I NUMERI DEL BANDO

Le risorse allocate per il presente Bando sono pari ad un ammontare complessivo di 500.000,00 € così suddivisi: 

  • 400.000,00 allocati sotto forma di n. 20 premi da € 20.000,00 ciascuno nelle seguenti aree di patologia: Oncologia ed Ematologia oncologica, Malattie Rare, Neuroscienze ed Oftalmologia;
  • € 100.000,00 allocati sotto forma di 2 premi da € 50.000,00 ciascuno

CHI PUO’ PARTECIPARE

Il Bando è rivolto ad Associazioni di Pazienti di primo e secondo livello attive nelle aree citate o reti composte esclusivamente da Associazioni di Pazienti di I e II livello (di cui dovrà essere sempre indicato il capofila), aventi sede legale e operativa in Italia e senza scopo di lucro.

SELEZIONE E VALUTAZIONE

Il processo di valutazione e selezione dei progetti presentati è affidato a VITA Impresa Sociale, che in qualità di partner esterno di Fondazione Roche, comporrà una giuria che valuterà i progetti presentati. Fondazione Roche non partecipa in alcun modo alla valutazione delle candidature, né alla selezione dei progetti vincitori del contributo liberale. La presenza di un Ente terzo di valutazione garantisce l’imparzialità, la terzietà e la trasparenza del processo di selezione.

COME INVIARE LA PROPRIA CANDIDATURA

Ciascun partecipante deve inviare la propria candidatura a partire dalle ore 15:00 del 15/07/2021 e entro (e non oltre) le ore 17:00 del 15/10/2021. Per inviare la propria candidatura, cliccare qui.

DOCUMENTI

Comments are closed.