E’ iniziato il servizio civile al CSCM

cscm scn 2015

Il 3 agosto è iniziato l’anno di servizio civile che Antonio, Grazia, Jessica e Luana svolgeranno presso l’associazione “Centro di Solidarietà Catanzaro Marina”. Per loro sarà un’esperienza di crescita unica, che li aiuterà a conoscere il mondo della solidarietà per diventare un giorno cittadini adulti, capaci di dare prezioso contributo a chi è solo e bisognoso di affetto.
Non a caso il progetto si chiama “ATTIVA – MENTE”. I ragazzi selezionati saranno impiegati nella struttura del Centro Solidarietà CSCM per ricevere un’adeguata formazione, come prevista dal Servizio Civile Nazionale. Fine ultimo del CSCM, infatti, attraverso il prezioso contributo che il Servizio Civile è in grado di dare, è quello di umanizzare e migliorare i servizi, accogliere e facilitare l’interazione tra gli utenti e i giovani e sostenere le attività di connessione della rete che integra i percorsi assistenziali del territorio.

All’arrivo, il primo giorno, i giovani volontari sono stati così accolti dal presidente Olga Anania e dal responsabile del progetto Domenico Rotella, che seguirà i ragazzi per tutto il periodo del servizio, che saranno affiancati dal personale dell’ente di accoglienza, proprio in virtù della forte spinta motivazionale e della partecipazione di tutti i componenti che hanno permesso la realizzazione del progetto.

Comments are closed.