Il 2 luglio la prima Assemblea elettiva del CSV Calabria Centro

Il 2 luglio il CSV Calabria Centro terrà la sua prima Assemblea elettiva, che sarà introdotta da una riflessione sul tema “Riforma del Terzo Settore e Volontariato: sfide e opportunità”. Il momento introduttivo, che vedrà la partecipazione di rappresentanti istituzionali, sarà l’occasione per riassumere le tappe del lungo “iter” di fusione dei CSV di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia in un solo, e che sin dall’inizio è apparso subito rivoluzionario in un contesto molto frammentato e resistente al cambiamento qual è quello calabrese.

Il processo di fusione che ha interessato l’area centrale della Calabria ben si inquadra, inoltre, in una cornice generale determinata dalla Riforma del Terzo Settore, che riconosce e disciplina per la prima volta in modo organico nuove modalità di collaborazione tra gli enti pubblici e gli enti del Terzo Settore, e sarà oggetto di approfondimento tra gli intervenuti che siederanno al tavolo all’hotel Paradiso, a Catanzaro, a partire dalle ore 11.

A seguire, dopo la lettura della relazione del presidente uscente, Luigi Cuomo, si espleteranno le operazioni di rito per l’elezione dei nuovi componenti del Consiglio Direttivo, del Collegio dei Garanti e dell’Organo di Controllo.

 

                                                                           Ufficio stampa CSV Calabria Centro

Comments are closed.