Lorenzo Di Napoli è stato riconfermato alla presidenza del Co.Ge regionale

logo coge

Lo scorso 3 di marzo Lorenzo Maria Di Napoli, con voto unanime, è stato riconfermato alla Presidenza del Comitato di Gestione del Fondo Speciale per il Volontariato nella regione Calabria per il biennio 2015-2017.
Ad affiancarlo nella qualità di vicepresidenti saranno Giuseppe Varacalli e Tommaso Marino, mentre Francesco Cosentini ricoprirà nuovamente l’incarico di Segretario del Comitato.
Nella riunione d’insediamento è stato espresso un vivo apprezzamento per il lavoro svolto dal precedente Comitato e dal suo Presidente Lorenzo Maria Di Napoli, sia per la coerenza della gestione, come pure per le innovazioni introdotte nel sistema calabrese del Fondo Speciale per il Volontariato.

Il presidente eletto, nel ringraziare il Comitato per la fiducia confermatagli, ha rivolto un sentito ringraziamento ai Centri di servizio calabresi, ai loro organi ed ai loro staff per il lavoro in perfetta sintonia con il Comitato, a supporto e a tutela degli interessi dei più deboli, preannunciando, tra l’altro, un incontro a breve con tutti i direttivi dei centri di servizio della Calabria per illustrare e condividere le attività del Comitato per il biennio in corso.

L’organismo, previsto per l’attuazione dell’art. 15 della Legge quadro sul Volontariato, amministrerà per il biennio 2015-2017 le risorse che confluiscono da parte delle fondazioni di origine bancaria nel Fondo Speciale per il Volontariato della regione della Calabria. Tali risorse sono destinate al sostegno ed alla qualificazione del Volontariato Calabrese, attraverso i servizi e le attività gratuitamente prestati da parte dei cinque Centri di Servizio per il volontariato, istituiti ciascuno in ogni provincia della Calabria.

Comments are closed.