Corrispondenze afghane: dialogo con l’inviato Rai Nico Piro

Venerdì 24 gennaio alle ore 18, presso la sede di Emergency (salita Mazzini, 16, dietro Palazzo Fazzari), l’inviato speciale della RAI Nico Piro presenterà il suo nuovo libro: “Corrispondenze afghane – Storie e persone in una guerra dimenticata”.
Modera la presentazione il giornalista Francesco Ciampa.
📚 CORRISPONDENZE AFGHANE Storie e persone in una guerra dimenticata (ottobre 2019)
Cosa è successo in Afghanistan dopo il ritiro delle truppe occidentali alla fine del 2014? Anche se i media e la politica ignorano il Paese dove Stati Uniti e i Paesi NATO hanno investito miliardi di dollari e migliaia di vite, in Afghanistan la guerra continua. In mezzo alla guerra – tra record di vittime civili, di produzione di oppio e di instabilità – la gente comune continua a vivere e a inseguire una dimensione di normalità.
Dopo il libro “Afghanistan Missione Incompiuta 2001-2015”, con questo nuovo lavoro Nico Piro prova a colmare il vuoto di informazione e ci porta con sé in Afghanistan, in mezzo alla guerra ma anche in mezzo alla vita delle persone comuni, alle storie di chi non si arrende alla violenza e sogna la pace.

A partire dalla presentazione del libro, approfitteremo della preparata e appassionata testimonianza di Nico Piro, inviato per gli affari esteri della RAI, per fare un viaggio nell’Afghanistan di oggi, con qualche “escursione” nello spazio e nel tempo. Il 10% della vendita del libro sarà devoluto ad Emergency.

L’AUTORE
Nico Piro è un inviato speciale della Rai, lavora per il Tg3. Si occupa di crisi e conflitti, tentando di dare voce a chi non ha voce nelle aree più complesse del pianeta.
Da anni segue l’Afghanistan, Paese dove ha viaggiato in lungo e largo: da solo, con organizzazioni non governative, guerriglia, truppe occidentali, forze di sicurezza locali e, soprattutto, con il popolo afghano.
Nel 2016 ha pubblicato “Afghanistan Missione Incompiuta 2001-2015”.
Per il suo lavoro ha ricevuto: il Premiolino, il Premio Ilaria Alpi, il Premio Luchetta, il Premio Alberto Jacoviello, il Premio Frajese, il Premio Marco Luchetta, il Premio Giancarlo Siani.
Si occupa inoltre di nuovi linguaggi e strumenti per il giornalismo.
Scarica la locandina
Per qualsiasi informazione:
3294555698
Catanzaro@volontari.emergency.it
FB Gruppo Emergency Catanzaro

Comments are closed.