Contributi per progetti nella lotta ai tumori al seno (scad. 15/01/2020)

Le Associazioni che operano in tutta Italia nella lotta ai tumori del seno, fino al 15 gennaio 2020, potranno fare domanda a komen Italia per concorrere all’assegnazione di finanziamenti per programmi di prevenzione, cura e sostegno alle donne.

La Susan G. Komen Italia è un organizzazione senza scopo di lucro basata sul volontariato che opera nella lotta ai tumori al seno su tutto il territorio nazionale. L’associazione ha tra i suoi scopi statutari anche quello di raccogliere fondi per sostenere progetti nel campo dei tumori al seno condotti da enti non lucrativi operanti in Italia. I fondi da destinare a tali progetti vengono raccolti grazie alle varie edizioni territoriali della Komen Race for the Cure ®.

Possono presentare domanda di contributo associazioni italiane che operano senza finalità di lucro interessate a svolgere programmi educativi, di diagnosi, terapia, supporto o riabilitazione e di ricerca bio-clinica nel campo dei tumori del seno.

Le iniziative dovranno riferirsi a 3 distinte aree di intervento:

  1. A) COMUNITÀ – progetti rivolti a programmi di:

– Sensibilizzazione riguardo le tematiche di promozione e tutela della salute femminile nonché di educazione e formazione di operatori dedicati alla prevenzione oncologica;

– Educazione a corretti stili di vita;

– Prevenzione secondaria e diagnosi precoce.

  1. B) PAZIENTI – progetti rivolti a programmi di:

– Supporto e trattamento alle donne con diagnosi pregressa o attuale di tumore del seno.

  1. C) LUOGHI E DOTAZIONI TECNOLOGICHE – progetti rivolti allo sviluppo e/o la creazione di:

– Centri per i trattamenti integrati in oncologia;

– Ambulatori dedicati a target specifici di pazienti;

– Progetti di prevenzione in partnership con istituzioni locali e/o nazionali;

– Acquisto/contributo all’acquisto di nuovi macchinari e/o presidi medici necessari per la diagnosi e il trattamento delle patologie mammarie;

– Progetti di ricerca bio-clinica.

L’entità dei contributi erogati differisce in base alle aree di intervento dei progetti: gruppo A fino a 10.000 €, gruppo B fino a 15.000 €, gruppo C fino a 30.000 €. Il contributo erogato potrà essere utilizzato anche a copertura parziale del costo totale dell’intero progetto.

Le domande di contributo, corredate di tutta la documentazione richiesta, possono essere presentate entro e non oltre le ore 24 del 15 gennaio 2020.

Per sapere come presentare la domanda clicca qui

Comments are closed.