La Riforma del Terzo Settore: come orientarsi (iscrizioni entro 8/11/2018)

riforma terzo settore

 

La pubblicazione del decreto legislativo n.117/17 (Codice del terzo settore), ha portato a compimento la prima fase della cosiddetta Riforma del Terzo Settore, avviatasi con l’approvazione della legge delega n. 106/2016 e che rappresenta un cambiamento storico in termini di riorganizzazione, semplificazione ed innovazione del mondo del non profit.
La seconda fase, caratterizzata dall’elaborazione di diversi decreti attuativi, non si è ancora conclusa.
Per le Organizzazioni non-profit si è così aperta una stagione di cambiamento, un periodo in cui ri-costruire l’approccio culturale, sociale e partecipativo sia nelle pratiche associative, sia nei sistemi organizzativi, dalla governace fino agli adempimenti amministrativi e fiscali.

Quasi tutti gli Enti di Terzo Settore nei prossimi due anni (2018-2019) saranno, infatti, chiamati a ripensare la propria collocazione all’interno del Registro Unico Nazionale del Terzo Settore, a rivedere i propri statuti, a predisporre un rendiconto economico finanziario adeguato sotto il profilo giuridico e fiscale, ma anche a ripensare attività, modalità organizzative e rapporti con la pubblica amministrazione.
Il seminario proposto si propone di fornire a tutte quelle associazioni e realtà non profit che si sentono disorientate difronte all’imminente cambiamento, un quadro chiaro dei prossimi step da seguire per essere al passo con i necessari adeguamenti che la completa attuazione della riforma richiederà.

Destinatari
Il seminario è rivolto ai soggetti apicali (Presidenti, Segretari, Consiglieri) di organizzazioni di volontariato, chiamati a confrontarsi con l’attuazione della riforma.
Sono previsti 30 partecipanti, massimo due volontari per associazione.
Nel caso di un numero maggiore di iscritti si provvederà a selezionare i partecipanti per ordine di iscrizione, tenendo in considerazione quale criterio prioritario, l’aver assolto l’obbligo di frequenza ai precedenti corsi per i quali è stata effettuata l’iscrizione.
Il seminario sarà attivato se verrà raggiunto il numero minimo di 10 iscritti.

Contenuti
Il seminario, della durata di 2 ore, si concentrerà sugli aspetti essenziali della Riforma del Terzo Settore:
– architettura della riforma e suo impatto sulle associazioni del Terzo Settore: come orientarsi tra testi normativi, disposizioni vigenti e in fase di attuazione?
– definizione degli Enti del Terzo Settore: cosa sono, quali i requisiti da possedere?
– attività di interesse generale e attività di volontariato: cosa è cambiato?
– Registro Unico Nazionale: quando e come iscriversi?
– contabilità, bilanci e rendicontazione delle attività: quali gli obblighi?

Calendario e sede
Al fine di favorire la massima partecipazione delle associazioni di volontariato che operano nella provincia di Catanzaro è prevista la realizzazione di tre seminari territoriali:
Catanzaro mercoledì 14 novembre 2018 ore 16-18 c/o Hotel Guglielmo – via A. Tedeschi n. 1, Catanzaro
Soverato mercoledì 21 novembre 2018 ore 16-18 c/o Comune di Soverato – piazza Maria Ausiliatrice n. 1, Soverato (CZ)
Lamezia Terme mercoledì 28 novembre 2018 ore 16-18 c/o AVIS Sant’Eufemia – via delle Nazioni, Lamezia Terme (CZ)

Metodologia
Il seminario è strutturato in modo da associare alla lezione tecnica centrata sulle novità introdotte dalla riforma, interventi operativi che diano il punto di vista degli operatori che poi dovranno confrontarsi con la norma.
La metodologia didattica consiste, pertanto, in una lezione frontale durante la quale il dibattito ed il coinvolgimento attivo dei partecipanti saranno costantemente stimolati.
A tal fine, saranno presi in esame casi concreti derivanti da esperienze dirette, affrontate problematiche operative e presentati strumenti operativi per adeguarsi alle nuove disposizioni.

Modalità e termini per l’iscrizione
L’iscrizione al seminario territoriale di interesse deve pervenire improrogabilmente entro e non oltre giovedì 8 novembre 2018.
Collegandosi al sito internet www.csvcatanzaro.it  è possibile effettuare l’iscrizione direttamente on-line accedendo all’Area Formazione, sezione “iscrizione on-line”, specificando nel campo “note” il seminario territoriale prescelto.
In alternativa, nell’Area Formazione, sezione “Percorsi del CSV” è possibile scaricare la scheda di adesione, che dovrà essere trasmessa al CSV con una delle seguenti modalità:
– via e-mail all’indirizzo v.carioti@csvcatanzaro.it
– con consegna a mano presso la sede del CSV in Via Fontana Vecchia snc, a Catanzaro.
Scaduti i termini per l’iscrizione, gli interessati riceveranno dalla Segreteria Organizzativa del CSV Catanzaro, una mail ed un sms di conferma dell’ammissione.

Relatori
Stefano Morena – Direttore CSV Catanzaro
Giuseppe Merante – Referente Area Consulenza CSV CZ – Dott. Commercialista, Revisore dei Conti.
Gemma Coglitore – Area Consulenza CSV CZ

Per informazioni
Segreteria Organizzativa Area Formazione CSV Catanzaro
Telefono 0961794607
Mobile 3938828407
Mail segreteria@csvcatanzaro.it  – v.carioti@csvcatanzaro.it
Web www.csvcatanzaro.it

Comments are closed.