Gruppo Emergenza “Rupe Ventosa”

Gruppo Emergenza “Rupe Ventosa”

G.E.RU.V.

 

Gruppo Emergenza


Area

Protezione Civile, Filantropia e promozione del volontariato, Ambiente e Animali

 

Codice Fiscale

97078330798

Oggetto Sociale

L’associazione persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale ed educative. Si configura nel prestare la propria opera a mezzo dei suoi associati in attività di previsione, prevenzione e soccorso in materia di pubbliche calamità su tutto il territorio nazionale ed internazionale, nel pieno rispetto dei principi e delle finalità che hanno ispirato la normativa delle leggi in vigore in materia di Protezione Civile, anche attraverso il supporto agli interventi di protezione civile in ambito nazionale ed anche con riferimento all’operatività legata alle radiocomunicazioni a supporto dell’emergenza.
L’Associazione si propone di valorizzare il patrimonio forestale, prevenire il rischio idrogeologico, promuovere la tutela ambientale, la difesa del territorio e la salute delle popolazioni.
Promuove, inoltre la cultura, la socialità e la solidarietà attraverso la pratica della partecipazione e dell’autogestione; promuove il libero associazionismo dei cittadini, ispirandosi a principi federalisti e proponendosi negli spazi di partecipazione responsabile, in forma autoorganizzata, per favorire un’articolata dialettica della democrazia.
Pertanto, gli scopi che l’associazione persegue sono:
a) prestare il proprio contributo umano e tecnico a mezzo dei propri associati nell’attività della Protezione Civile, nella previsione, prevenzione e soccorso in materia di calamità, ovunque si richieda la necessità dell’intervento prevalentemente su tutto il territorio nazionale;
b) divulgare, attraverso i normali canali informativi, tutte quelle informazioni ritenute utili per prevenire pericoli individuali e collettivi e contribuire alla crescita di una coscienza di solidarietà sociale in situazioni di emergenza;
c) realizzare nel modo più opportuno possibile corsi di addestramento, collaborare con gli Enti Locali e le Istituzioni in genere per la raccolta, elaborazione di informazioni di pubblica utilità in materia;
d) fornire supporto organizzativo ed operativo di protezione civile agli enti ed alle associazioni che lo richiedano, in base alla loro specificità di intervento, anche per attività diverse da quelle a carattere e/o ambito nazionale;
e) promuovere la salvaguardia, la valorizzazione ed il recupero del patrimonio artistico, architettonico, culturale e paesaggistico;
f) favorire l’organizzazione relativa ad attività di espressione e promozione culturale, sportive, turistiche, ricreative e formative e di crescita sociale, comprese quelle di carattere professionale, atte a soddisfare le esigenze di conoscenza, di svago e di crescita culturale e civica della cittadinanza;
g) promuovere servizi rivolti alla comunità e alle persone, che rappresentino nuove opportunità di inserimento sociale, di affermazione dei diritti, di risposta ai bisogni che si esprimono nel territorio;
h) avanzare proposte agli enti pubblici e privati, partecipando attivamente alle forme decentrate dell’amministrazione pubblica, per una adeguata programmazione delle iniziative atte a realizzare gli scopi dell’Associazione e del presente statuto.
Al fine di portare a compimento gli obiettivi citati e per il raggiungimento degli scopi sociali, l’Associazione propone:
1) corsi di istruzione e formazione dedicati alle attività di soccorso in protezione civile;
2) attività di formazione, informazione e aggiornamento rivolto al mondo della scuola, ai docenti e agli studenti di ogni ordine e grado, comprese collaborazioni con Associazioni ed Enti che operano nella scuola sul settore Protezione Civile, tutela della salute, salvaguardia dell’ambiente, infortunistica etc.;
3) attività di cooperazione, solidarietà internazionale e di educazione allo sviluppo;
4) supporto nella gestione delle comunicazioni alternative ai sistemi abituali in ausilio sia alle popolazioni colpite da calamità naturali che agli Enti preposti al pubblico soccorso;
5) tutela e valorizzazione dell’ambiente anche in ausilio dell’antincendio boschivo mediante pattugliamenti effettuati da operatori radio ed attività di rilevamento e segnalazione eventi in ausilio a forze dell’ordine, Società sportive, ricreative o quante altre richiedano di quest’ausilio;
6) di incentivare la conoscenza e la metodologia d’intervento nelle attività di protezione civile, anche organizzando attività di scambio culturale e visite c/o altri Paesi;
7) di partecipare alla realizzazione (anche in collaborazione con enti commerciali e non, Associazioni e Pubbliche Istituzioni) di progetti di sviluppo ai quali concorre con la propria professionalità ed esperienza, se necessario, anche con l’invio di propri operatori volontari.
Per il conseguimento dei propri scopi, l’associazione in concomitanza di celebrazioni, ricorrenze o campagne di sensibilizzazione, potrà altresì promuovere raccolte pubbliche di fondi.

Attività

Continuative

L’attività dell’Associazione è stata da subito espletata istruendo e formando i volontari sul ruolo che ciascun cittadino assume all’interno del sistema “Protezione Civile”, partecipando a diversi corsi di formazione che consentono ai volontari della GERUV di acquisire una preparazione ottimale volta a fronteggiare le diverse situazioni di emergenza, operando in estrema sicurezza.
L’associazione, attraverso i propri volontari, è iscritta all’Associazione Nazionale Disaster Manager
L’attività operativa della GERUV è profusa, oltre che nei settori “logistica” e “soccorso sanitario”, specialmente nei settori “antincendio” e “comunicazioni”, senza trascurare la “formazione e prevenzione”. Inoltre la GERUV si impegna a dare impulso ad una attività di “vigilanza ambientale”, attraverso una crescita tecnico operativa del volontariato di protezione civile specializzato nella tutela e salvaguardia del patrimonio paesaggistico-culturale dai rischi naturali ed antropici, con particolare riferimento alle riserve naturali statali riconosciute di importanza nazionale. In tal senso si vuole promuovere l’organizzazione di un settore specializzato, inteso non solo come capacità operativa in emergenza, ma anche come attività di monitoraggio, mappatura, pianificazione e prevenzione che garantisca professionalità e capacità operativa. Alla formazione e all’aggiornamento teorico/pratico dei volontari, attraverso l’organizzazione, la realizzazione e la gestione di corsi specifici ed esercitazioni, si aggiunge l’ausilio della moderna tecnologia che utilizza i droni (aeromobili a pilotaggio remoto) in diverse attività di ricognizione, vigilanza e monitoraggio. Tale attività potrà essere di supporto alle Istituzioni e con esse operare in stretta collaborazione sia nelle emergenze, ma anche per la realizzazione e l’aggiornamento periodico dei piani di emergenza comunali.

Attività, iniziative, progetti realizzati attività non istituzionali

La GERUV non si limita solo ad operare durante le emergenze, ma si impegna anche nell’attività di prevenzione e previsione dei rischi, attraverso un’azione sinergica con altre associazioni di volontariato, per promuovere e diffondere la cultura della sicurezza, della solidarietà e del rispetto, sollecitando i cittadini ad un maggiore senso civico.

Iscritta al Reg. del Volontariato

Si

Indirizzo

  • Indirizzo:Via Borelli, 6
  • CAP:88100
  • Citta’:Catanzaro
  • Provincia:CATANZARO
  • Paese:Italia

Contatti

Contatto

Alessandro Tassoni – Presidente