32 le candidature al progetto di SCU che coinvolge il CSV Calabria Centro: ecco le indicazioni per lo svolgimento dei colloqui

Sono 32 le candidature pervenute al CSV Lazio per il progetto di Servizio Civile  “Le regole del gioco. Cittadinanza Europea, una pacifica laboriosità giovanile”, in cui sono coinvolte diverse province italiane, tra le quali Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia.

Nel mese di marzo il CSV Lazio renderà pubblico il calendario per i colloqui degli aspiranti volontari, con menzione delle date disponibili per i colloqui finalizzati  ai 12 posti riservati all’ente accreditato nonché co-progettante CSV Calabria Centro, rispettivamente quattro per la sede di Catanzaro, quattro per Crotone e quattro per Vibo Valentia.

Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile ha, inoltre, pubblicato la circolare del 24 febbraio 2021  con le indicazioni sulle modalità operative di svolgimento dei colloqui degli aspiranti operatori volontari del servizio civile universale.

La circolare fornisce agli enti del servizio civile universale le indicazioni in merito alle procedure di svolgimento dei colloqui per la selezione degli aspiranti operatori volontari in relazione sia alla prevenzione e protezione dal rischio di contagio da COVID-19 (in caso di prova “in presenza”), sia al rispetto della normativa sulla privacy per il trattamento dei dati personali dei candidati (qualunque sia la modalità di realizzazione del colloquio).

Le prove per le selezioni dei candidati, che avranno inizio già nei prossimi giorni, fanno riferimento ai programmi e progetti di servizio civile universale indicati nel bando pubblicato lo scorso 21 dicembre 2020 e integrato il 15 gennaio 2021.

Per scaricare la circolare vai alla notizia.

Comments are closed.