Questo sito usa i cookie di terze parti per migliorare i servizi e analizzare il traffico. Le info sulla tua navigazione sono condivise con queste terze parti. Navigando nel blog accetti l'uso dei cookie.

ppp201877194100200 1Si è svolta ieri la prima assemblea degli operatori della cooperativa sociale Co.Ri.S.S. L'iniziativa ha visto la partecipazione della direzione del Co.Ri.S.S. e degli operatori.

Ad aprire i lavori l'intervento del presidente della cooperativa, Salvatore Maesano, che nel corso del suo intervento ha presentato il bilancio sociale 2017 dello stesso ente. “La missione nostra è un insieme di operatori sociali che progetta e gestisce con professionalità e responsabilità servizi socio educativi e sanitari per fornire assistenza e sostegno alle persone alle famiglie e alla popolazione in genere per prevenire e superare ogni forma di emarginazione e di abbandono, promuovendo il benessere delle persone e della collettività basato sullo sviluppo delle capacità personale”, ha detto Maesano parlando della mission della cooperativa. Nel concludere il suo intervento il presidente, ha parlato di innovazione sociale e nuove sfide, che solo se “la squadra dei nostri operatori restando unita e mettendoci un po' di cuore, può vincere”. Quindi sono intervenute le componenti del consiglio di amministrazione, Aurora Puccio, che ha riferito sul personale e della formazione interna alla quale lo stesso partecipa e Carla Biamonte, che ha relazionato sul bilancio del Co.Ri.S.S. Nel pomeriggio, a partire dalle 15:30, amministratori locali e dirigenti del terzo settore, hanno dibattuto sulla riforma del welfare in Calabria. Alla discussione, moderata da Benedetta Garofalo dell'ufficio stampa del CSV di Catanzaro, hanno partecipato, Salvatore Maesano, del Co.Ri.S.S., l'assessore alla politiche sociali del comune di Catanzaro, Lea Concolino, il sindaco di Tiriolo, Domenico Greco, il primo cittadino di Settingiano, Rodolfo Iozzo, il vice sindaco di Santa Severina, Angela De Luca, il portavoce del forum del terzo settore di Catanzaro/Soverato, Giuseppe Apostoliti e il presidente del CSV di Catanzaro, Luigi Cuomo. Nel corso della discussione si è parlato anche della bocciatura, dopo quella del Tar, del Consiglio di Stato della riforma sui servizi sociali promossa dalla Regione.

Bookmakers bonuses with gbetting.co.uk website.